Come vendere di più sotto le feste

Di che si parla:

Lo sai che l’anno scorso, in Italia, sono stati spesi più di 8 miliardi di Euro durante le festività

È un’opportunità unica che non puoi lasciarti sfuggire e per farlo hai bisogno di prepararti con anticipo.

Anche se il tuo prodotto o servizio non rientra nelle categorie principali di vendita durante le festività, puoi adattare la comunicazione per lasciare un’impressione positiva sul tuo pubblico.

Vediamo come puoi preparati a vendere di più sotto le feste in 4 passaggi:

  1. Pianifica
  2. Scegli l’offerta
  3. Prepara il materiale promozionale
  4. Monitora e interagisci

1. Pianifica: scegli i momenti ideali per il tuo business

La prima cosa da fare è prendere il tuo calendario e segnare le date in cui vuoi lanciare le tue offerte.

Ci sono almeno 3 momenti ottimi per spingere le tue offerte da qui a fine anno:

  • Black Friday e Cyber Monday: due giornate dedicate a sconti e promozioni
  • Natale e dintorni: quando le persone sono a caccia di regali 
  • Gennaio: tempo di nuovi inizi e buoni propositi

Oppure potresti decidere di anticipare o posticipare di qualche giorno la tua offerta, per distinguerti dalla massa e sfruttare l’effetto sorpresa. 

Pensa al tuo cliente ideale, ai suoi bisogni e al suo stile di vita… cosa desidera in questo periodo?

Per esempio, se vendi gioielli sicuramente Natale è il tuo momento d’oro mentre se sei una life coach potresti avere più richieste con l’inizio dell’anno nuovo.

2. Scegli l’offerta: concentrati sul bisogno

A seconda delle caratteristiche del tuo cliente ideale e dalle specifiche del tuo settore, pensa ad un’offerta che risolve un bisogno importante che il tuo pubblico ha proprio in questo momento.

Se non vuoi fare sconti puoi comunque approfittare di questo periodo per creare dei pacchetti di prodotti/servizi oppure puoi aggiungere qualcosa di speciale al tuo prodotto/servizio di punta.

Avrai una forte competizione quindi tira fuori il meglio che hai, questo è il periodo di lucidare la tua insegna, addobbare la tua vetrina (reale o virtuale) e mettere in mostra il tuo valore.

3. Prepara il materiale promozionale

Aspettare il 24 Novembre e mettere un post su Instagram dove parli della tua offerta non è il modo migliore se vuoi aumentare le vendite.

Intanto perché, come abbiamo già detto, i social saranno affollati di offerte e poi perché in nessun periodo dell’anno un singolo post sui social ti porta più clienti!

Devi iniziare molto prima, riscaldare il tuo pubblico e iniziare a prepararlo a ciò che arriverà. 

Perché si formano code chilometriche la notte prima del Black Friday? 

Perché le persone ormai sanno che ci saranno delle offerte molto vantaggiose, se lo aspettano e vogliono aggiudicarsi il miglior acquisto.

Se anche tu vuoi accendere questo entusiasmo, prepara prima una serie di contenuti da programmare nel corso delle settimane precedenti su blog, social e newsletter in modo che più persone possibili sappiano che in quel dato giorno ci sarà la tua offerta e non sarà disponibile molto a lungo.

Non dimenticare di condire tutto con le testimonianze dei tuoi migliori clienti!   

4. Monitora e interagisci: non abbandonare i tuoi clienti

Ti ho detto di preparare prima il materiale promozionale ma questo non significa che puoi andartene in vacanza nel momento in cui esce l’offerta 😄

Monitora costantemente i tuoi canali di comunicazione e se qualcuno ha un dubbio o una richiesta, rispondi con celerità.

Interagisci con i commenti e rispondi anche ad eventuali feedback negativi. 

Monitora le campagne pubblicitarie e i risultati che stai avendo, inoltre tieni d’occhio l’attualità ed eventualmente cambia la tua comunicazione per adattarla a ciò che succede nel mondo.

In conclusione, il periodo delle festività offre un’opportunità unica per aumentare le tue vendite e lasciare un’impressione positiva sui tuoi clienti. Seguendo i quattro passaggi: pianificazione, scelta dell’offerta, preparazione del materiale promozionale e monitoraggio e interazione, puoi massimizzare il successo delle tue iniziative durante questo periodo speciale.

Ricorda di mettere in primo piano le esigenze del tuo cliente ideale, concentrati sul risolvere i suoi bisogni e crea un’offerta che lo affascini.

Prepara il terreno con una comunicazione strategica, inizia in anticipo e mantieni un costante monitoraggio delle tue attività. Non abbandonare i tuoi clienti dopo il lancio dell’offerta, ma continua a interagire con loro, rispondere alle domande e adattare la tua strategia, se necessario, per massimizzare i risultati.

Buone vendite!

Segui il Blog di Digital Seeds per rimanere in contatto con le novità del digitale!

Trova gli articoli per:

Ultimi Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

guida come scrivere blogpost

Ricevi il tuo FERTILIZZANTE per BLOGPOST

Impara come curare al meglio gli articoli del tuo blog, diventa parte della nostra Community di Digital Seeders e comincia a coltivare comunicazione.

Benvenuto nella community dei Semi Digitali!

Ciao Semino, sei dei nostri finalmente!

Il nostro regalo ti arriverà per mail!
Per evitare che la nostra posta finisca nella cartella dello spam, ricordati di salvare l’email scrivi@digital-seeds.it nella tua rubrica.

Vai a controllare la tua casella di posta.. la guida per fertilizzare i tuoi articoli sta arrivando (potrebbe arrivare immediatamente o tra qualche minuto, dipende dal traffico 😁)!

A prestissimo!
Digital Seeds Team