Guida alla realizzazione di un sito web di successo

Il Blog di Digital Seeds:

Semi di Comunicazione sempre pronti a creare connessioni per coltivare relazioni di valore

Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla newsletter:

come realizzare siti web di successo

Di che si parla:

Come realizzare un sito web di successo e fare in modo che i nostri visitatori rimangano e navighino nelle nostre pagine fino a diventare clienti?

È questo l’argomento che affrontiamo da più di un mese ormai e questo era il tema della live della scorsa settimana “Come avere un sito superfigo per attrarre più clienti e guadagni: 5 aspetti da curare“, di cui trovi la live di seguito.

La fine di un percorso dedicato al Digital Marketing

Martedì scorso abbiamo concluso il nostro primo ciclo di approfondimenti live sul digital marketing/digital gardening finendo con un’ultima panoramica legata alla realizzazione di siti web di successo.

Durante la diretta abbiamo affrontato diversi argomenti legati all’importanza del sito web e alla sua gestione strategica. Scusate se spesso ritorniamo sull’importanza della strategia, ma sono ancora molte le aziende che perdono soldi e tempo iniziando un percorso online senza comprendere appieno quali siano gli obiettivi del loro sito web e di tutte le azioni digitali che intraprendono (e se non vuoi essere una di queste, dai un’occhiata qui).

Dopo la doverosa introduzione, abbiamo ripercorso i cinque aspetti chiave che richiedono attenzione per realizzare un sito web di successo: l’impatto estetico, la leggibilità, la navigabilità, l’interattività e l’aggiornamento del sito web (ne avevamo anticipato gli argomenti nell’articolo: “5 aspetti da curare per rendere più figo il tuo sito web“, ricordi?).

In qualche modo, prendere in considerazione questi 5 aspetti, uno per uno, crea una vera e propria guida per coloro che vogliono rendere il proprio sito davvero bello e performante. Ripercorriamo insieme, anche per iscritto, i concetti fondamentali a riguardo.

È ancora necessario avere un sito web?

siti web di successo vs social media

Ma perché è necessario avere un sito web? E perché è ancora importante nonostante l’esistenza dei social media?

È vero, i canali social sono popolari e c’è un trend che sostiene che il sito web non sia così cruciale come una volta. Tuttavia, come azienda specializzata nella creazione di siti web, sappiamo che il sito web rimane la “casa” della tua attività.

Gli utenti conoscono la tua azienda attraverso molti canali diversi come i social media, Google, la pubblicità a pagamento e i portali web. Ci sono anche le pubbliche relazioni, le collaborazioni, il networking e il passaparola, tutte azioni che svolgi offline. Ma alla fine, dove vanno i clienti quando vogliono conoscerti? Cosa fanno quando sentono parlare della tua azienda? Vengono a cercare informazioni sul tuo sito web.

Trovarti solo su una pagina Facebook o su un canale Instagram potrebbe non essere sufficiente. Non voglio sminuire l’importanza dei social media, perché se non hai nient’altro, è meglio di niente. Tuttavia, un sito web offre riconoscibilità, autorevolezza e professionalità.

Il sito ti permette di presentare la tua attività in modo dettagliato, mettendo in evidenza informazioni importanti come chi sei, cosa fai, i tuoi prodotti, l’offerta e i metodi di contatto. Se hai un e-commerce, il sito web consente anche agli utenti di effettuare acquisti direttamente. Inoltre, un sito web trasmette una sensazione di fiducia perché dimostra che c’è una persona dietro l’azienda.

Un sito web ben strutturato attira potenziali clienti da motori di ricerca e, a differenza dei social media, è roba tua. È importante ricordare che i social media non sono canali di proprietà. Sono piattaforme su cui è importante essere presenti per attirare persone e indirizzarle verso i tuoi canali di proprietà, ma se domani l’azienda che sta dietro a Instagram o Tik Tok decide di chiudere o cancellare il tuo account, tutta la comunicazione che hai creato per quei canali e i follower guadagnati, verranno persi in un istante.

Se hai un sito e ti stai chiedendo “quant’è figo?”, prova a fare il nostro test!

quanto e figo il tuo sito

Impatto estetico e leggibilità del sito web, per fare subito bella impressione

Allora, parliamo dell’impatto estetico e della sua importanza quando le persone entrano in contatto con noi, che sia di persona o tramite un sito web.

La prima impressione è immediata, con appena dieci millisecondi per formarsi un’opinione. Quindi, è essenziale che l’aspetto esteriore, come il design e il layout del sito web, sia piacevole e rappresentativo di ciò che siamo o rappresentiamo.

migliora la grafica del tuo sito web immagini

Un visitatore è innanzitutto uno spettatore (come al cinema!), considerando che ci confrontiamo con persone che “vedono” un’interfaccia prima che intervengano altri codici a colmare di informazioni la nostra conoscenza.

Il linguaggio visivo è di primaria importanza in questa situazione, insieme al testo e ad elementi multimediali. La differenza tra un sito web ben progettato e uno maldestro è evidente: il primo è accattivante e racconta qualcosa, mentre il secondo sembra disordinato e senza cura nella comunicazione.

L’impatto estetico si può suddividere in due aspetti: l’impatto visivo e la leggibilità.

Per l’impatto visivo, è fondamentale scegliere un layout gradevole con immagini appropriate, elementi decorativi coordinati e loghi in linea con la comunicazione complessiva. L’uso dei colori deve essere accurato, selezionando una palette che crei armonia e coerenza visiva. La leggibilità è altrettanto importante, evitando di sovraccaricare il sito con elementi disorganizzati e assicurandosi che i testi si leggano facilmente, ad esempio, utilizzando contrasti adeguati tra testo e sfondo.

La leggibilità dipende anche dalla formattazione dei testi, inclusi spazi adeguati tra i blocchi di testo e l’uso appropriato di titoli e punti elenco. Tutto ciò contribuisce all’equilibrio e all’armonia complessiva del sito.

In conclusione, l’impatto estetico di un sito web è cruciale per attirare e trattenere i visitatori. La scelta di un layout visivamente piacevole, l’attenzione alla leggibilità, l’uso appropriato dei colori e la formattazione dei testi sono tutti elementi essenziali per creare un’esperienza visiva accattivante e coinvolgente per gli utenti.

Vuoi saperne di più? Vai all’articolo di approfondimento:

La Navigabilità e l’Interattività del sito, fondamentali per coinvolgere l’utente

Parlando di navigabilità, il mio obiettivo principale è andare oltre la homepage di un sito.

Ogni sito ha i suoi obiettivi strategici, ma è importante esplorare le pagine interne per facilitare la navigazione.

La cosa più importante è il menu, che dà struttura all’intero sito. Tuttavia, è fondamentale limitare il numero di voci di menu per evitare confusione agli utenti. Studi di neuromarketing dimostrano che troppe scelte possono disorientare gli utenti, quindi il menu dovrebbe avere poche voci, preferibilmente tra tre e cinque.

È importante utilizzare un linguaggio semplice e comprensibile, evitando frasi poetiche o citazioni poco chiare. Le voci di menu devono indicare chiaramente il contenuto delle pagine correlate. Gli elementi all’interno delle pagine devono essere posizionati dove gli utenti si aspettano di trovarli.

Ad esempio, se il menu è sempre in alto, non può essere spostato in basso, altrimenti gli utenti avranno difficoltà a trovarlo. Allo stesso modo, è consigliabile posizionare la voce “Contatti” alla fine del menu, e gli elementi cliccabili in basso a destra o a sinistra, tenendo conto delle abitudini di lettura occidentali. Se è necessario inserire più voci di menu, si possono utilizzare i menu secondari, ad esempio nel footer del sito.

La navigabilità coinvolge anche l’utilizzo di layout responsive per garantire una buona visualizzazione su dispositivi mobili e desktop. È importante considerare la velocità di caricamento del sito, che influisce anche sulla SEO. Un sito ben strutturato tecnicamente e su un server affidabile e veloce, con contenuti ottimizzati, contribuirà a una migliore esperienza utente.

L’interattività, poi, è un elemento fondamentale di un sito web. Attraverso link, call to action e moduli che permettono agli utenti di interagire. È importante dare feedback agli utenti quando interagiscono con il sito, ad esempio attraverso una pagina di conferma dopo l’invio di un modulo o un video di ringraziamento. La link building all’interno del sito è utile sia per il posizionamento sui motori di ricerca che per aiutare gli utenti a orientarsi all’interno del sito.

Vuoi approfondire questo aspetto? Leggi l’articolo dedicato!

Gli aggiornamenti del sito web, indispensabili per rimanere efficienti (e dimostrarsi affidabili)

Infine, è cruciale mantenere il sito sempre aggiornato sia dal punto di vista tecnico (aggiornamento di WordPress, temi, plugin) per garantire la sicurezza e il corretto funzionamento, sia dal punto di vista dei contenuti, dimostrando agli utenti che il sito è attivo e in evoluzione.

Mentre gli aggiornamenti tecnici mettono al sicuro (al 98% delle possibilità perché a volte la legge di Murphy è in agguato anche se presti la massima attenzione ad ogni dettaglio) il tuo sito, quelli di contenuto servono per migliorare il posizionamento SEO del tuo sito sui motori di ricerca e dimostrano a Google che sei un sito di valore.

Il calendario che consigliamo con cui procedere agli aggiornamenti è:

  • un aggiornamento tecnico mensile
  • uno settimanale o bisettimanale del blog
  • una revisione dei contenuti del sito ogni trimestre, per assicurare la correttezza e la rilevanza delle informazioni presenti.

Come realizzare un sito web di successo, quindi?

Ci sono molti modi per realizzare un sito oggi: puoi decidere di cavartela autonomamente o farti seguire da un professionista o un’agenzia, l’importante è che tu abbia chiara qual’è la strategia che vuoi seguire e che tu tenga presente gli elementi dei 5 aspetti che ti abbiamo spiegato in questo appuntamento di approfondimento.

Se avessi ulteriori domande da farci, scrivici nei commenti o all’email scrivi@digital-seeds.it, ci sono molti modi in cui possiamo aiutarti, dalla consulenza alla realizzazione del tuo sito web. Per noi tutto parte da una consulenza gratuita e senza impegno che, se dovessi aver bisogno, ti invito a prenotare.

Sperando che questo articolo ti sia stato d’aiuto, ti saluto e ti aspetto al prossimo articolo (che non perderai se ti iscriverai alla nostra newsletter!) 🙂

Segui il Blog di Digital Seeds per rimanere in contatto con le novità del digitale!

Trova gli articoli per:

Ultimi Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diventa un semino digitale!

Coltiviamo connessioni per raccogliere relazioni

Ogni venerdì ci sono novità sulla Comunicazione Digitale.. non perdertele!